Garcinia cambogia extract цена

Garcinia cambogia extract цена
Researchers are finding that 2-3 short bouts of High Intensity Interval Training (HIIT) is far more effective at lowering inflammation (and increasing NAD+), especially among older adults (55) Exercise is not actually required, but it is very effective at boosting NAD+, especially when performed at the right time – when blood glucose is low (see HIIT below, or here).

Рейтинг витаминов Opti-Women

Как и обещала, делюсь с вами полезными находками на моем любимом iHerb. Я постоянно слежу за всеми новинками, которые позволяют подпитать организм. Вот несколько месяцев назад открыла для себя комплекс Opti-Women. Сейчас расскажу вам об этом чудо-средстве. Его посоветовала мне подруга, которая буквально пример того, как надо вести правильный образ жизни. Кроме того, эти комплексные спортивные витамины разработаны специально для женщин. Сейчас не так много качественных добавок, которые направлены именно на наше здоровье.

Препарат Опти-Вумен содержит в себе все необходимые минералы, которые сочетаются с Ostivone. В состав входят также изофлавоны сои и другие полезные вещества.

Хороший состав

Я считаю, что Опти-Вумен – это действительно хорошо подобранный комплекс. Он содержит 23 важных для женского организма витамина и минерала. Получается, что в дневную норму входит такое необходимое железо, цинк, полезный для костей кальций. Кроме того, в составе есть соевые изофлавоны.

Соевые изофлавоны еще называют генистеин. Его можно встретить в привычных нам продуктах питания, особенно много его в сое. По свойствам он несколько напоминает гормон эстроген. Прочитав про соевые изофлавоны, узнала, что они укрепляет и сердечно-сосудистую систему. Ученые обнаружили, что соевая диета уменьшает частоту горячих приливов у женщин на 45%. Однако в том же исследовании эффект плацебо оказался очень велик — 30%. Что ж, если даже положительный эффект от сои на 2/3 объясняется эффектом плацебо, это всё равно неплохо, ведь 45% — величина вполне заметная.

Фактоид о соевых изофлавонах:

Результаты обсервационных исследований показывают, что высокий уровень потребления соевых продуктов на ранней стадии жизни может снизить риск развития рака молочной железы во взрослом возрасте.

Однако, на 2017 год мало клинических доказательств того, что прием соевых изофлавоновых добавок снижает риск возникновения и рецидивирующего рака молочной железы.

Существующие данные обсервационных исследованиях и небольших клинических испытаниях недостаточно надежны, чтобы понять, могут ли добавки соевого белка / изофлавона способствовать предотвращению прогрессирования и рака предстательной железы.

Железо. В состав входит и железо, которое повышает сопротивляемость заболеваниям, предотвращает железодефицитную анемию. Если вы часто устаете, то вполне возможно, что у вас именно низкий уровень железа в организме. Позитивно железо влияет и на состояние кожи, она становится более свежей, упругой. К сожалению, мы не всегда потребляем из продуктов питания достаточно микроэлементов. Поэтому меня особенно радует, что в Опти-Вумен входит железо, толокнянка, витекс священный, дягиль лекарственный и различных ягод.

Кому полезны витамины Opti-Women?

  • Спортсменкам. В первую очередь, это хорошие спортивные витамины, предназначенные специально для нас – женщин. Мы же все стараемся быть активными и занимаемся спортом. При хороших физических нагрузках особенно важно правильно подпитывать свой организм. Это просто незаменимый препарат для профессиональных спортсменов – бодибилдеров, фитнес-тренеров, пловцов и других.
  • Для худеющих. Девушки, если вы хотите привести фигуру в порядок, скинуть пару килограммов, то тоже рекомендую обратить внимание на препарат. Как раз моя подруга похудела на 5 кг за 1,5 месяца правильно питаясь и не изнуряя себя длительными тренировками. Мне кажется, что это отличный способ.

Почему я выбрала именно Opti-Women?

Я очень активная и сейчас почувствовала, что организму нужна помощь, еще немного, и он бы не выдержал мои изнуряющие тренировки в спортзале. Вот я и вспомнила, что моя подруга буквально восхищалась препаратом. Но как говорится, доверяй, но проверяй. Детально изучив состав, я пошла на горячо любимый мне iHerb.

Я отсортировала препараты по отзывам покупателей и вывела свой небольшой рейтинг. Привожу ниже препараты схожие по составу, а вы уже смотрите, что больше приглянется вам по составу и цене.

Именно этот продукт был первым на рынке и завоевал симпатию множества девушек. В упаковке 120 капсул, что приравнивается к 60 порциям. Этой упаковки мне хватит на дольше, чем аналогичных витаминов. Именно его я и решила заказать. Тут для меня сошлись воедино несколько факторов: состав и цена, не должно быть побочных эффектов. Я как раз попала на скидку в размере 52% и заплатила всего около $18,25.

Что мне понравилось

Кроме отличной цены, меня порадовало, что здесь собрано достаточно много ингредиентов, а именно – 40. В составе есть гипромеллоза, стеарат магния, фосфат кальция, микрокристаллическая целлюлоза, диоксид кремния. Пищевая добавка Opti-Women выполнена в виде капсул. Хочу сказать, что их легко глотать, хоть я и не в восторге от каких-либо таблеток.

Как я принимала Opti-Women

На сайте было указано, что нужно принимать по 2 капсулы в день во время приема пищи. Лучше всего запивать капсулы большим количеством воды. Я обычно пью стакан-полтора. Если вы страдаете от аллергии, то лучше посоветуйтесь с вашим врачом перед применением. В этом препарате ингредиенты сои у некоторых могут вызывать аллергическую реакцию. Я не советую давать витаминный комплекс детям, да и вообще, держите его подальше от детских рук. Хранить Opti-Women нужно в сухом и прохладном месте, у меня это закрытый шкафчик. Если вы принимаете препарат летом и дома у вас жарко, то лучше положить бад Opti-Women на полочку в холодильник.

  • Optimum Nutrition, Opti-Women, Cистема оптимизации питания, 60 капсулЭтот

    продукт идентичный по составу, но отличается по количеству капсул в упаковке. Здесь идет 60 капсул, которых хватает на 30 дней. В состав входит Витамины А, С, D, E, K, Тиамин, Рибофлавин, Ниацин, Витамин В6, В12, также, кальций и железо.

  • Source Naturals, Жизненная сила для женщин, без железа, 90 таблетокЭтот

    комплекс стоит столько же, что и я купил. Это другой бренд, но схож состав. В состав входит стеариновая кислота, модифицированная целлюлозная смола, диоксид кремния и камедь акации, есть соя.В упаковке 90 таблеток, что приравнивается к 30 порциям. Этот препарат подойдет тем, у кого переизбыток железа в организме. В этом препарате увеличено количество таблеток в день. Рекомендуется применять 3-6 таблеток вместе с приемом еды.Могу посоветовать этот комплекс женщинам, у которых есть следующие проблемы со здоровьем:

    • нарушена плотность костей
    • проблемы с крепостью стенок сосудов
    • есть женские проблемы (например, дискомфорт во время менструации)
  • Кому не стоит покупать витамины?

    Девушки, обратите внимание на то, что не стоит принимать витамины если вы беременны или только хотите забеременеть. Хоть это и бад, но лучше всего проконсультироваться с вашим врачом, перед тем, как покупать витамины.

    Мои ощущения от приема Opti-Women

    Знаете, покупая витамины, я не ожидала от них чего-то сверх естественного, думала, конечно, что эффект будет, но не верила, что его ощущу. Спустя месяц, могу сказать, что стала выносливее, то, что мне давалось с таким трудом в тренажерном зале, теперь намного легче. Попали болезненные ощущения во время критических дней. Я еще не прошла весь курс, но первые положительные результаты меня очень радуют. Обязательно напишу вам о новых изменениях в организме. Но уже сейчас могу смело порекомендовать Opti-Women всем активным девушкам.

    Why did Johnnie Walker just introduce Lady Scotch?

    Johnny Walker just pulled a lady Doritos. Where does gendered marketing end?

    The case for coddling your children

    • 2 hours ago
    • by Peter Birkenhead
    Life & relationships

    How does a feminist end up in an abusive relationship?

    • by Melanie Hamlett
    Health & wellness

    How to manage worry

    • 2 hours ago
    • by Judi Light Hopson
    Daily Life

    Our future leaders are cutting their teeth on rape culture

    • by Clementine Ford

    Daily life

    'I began to wonder if I'd won because he wanted sex'

    "I began to wonder if I'd won because he wanted to have sex," said an author who had won a mentorship competition with an established male author — who then proceeded to hit on her.

    Kasey Edwards

    Tony Abbott's stance on Muslim fashion exposes personal hypocrisy

    The morality policing of women's attire is a tiring and endless confrontation that has infested every medium where women are visible; from dress codes to television programming, and even product advertisements.

    Roqayah Chamseddine

    Life is brief.

    Yes ( 42 )No ( 22 ) Flag as Inappropriate Was this review helpful?

    Pluck the day and share it with friends

    "Never leave yourself asking 'what if'," my grandfather told me. I have been pondering the advice a bit in recent times, as greats of my acquaintance left too early.

    Alitalia non conosce l’e-mail

    Non c’è un’e-mail di contatto in tutto il sito. Solo fax o posta tradizionale, come ai bei tempi, alè. Nemmeno per gli addetti stampa sono indicate le e-mail. Per mandare la prova di avere viaggiato con Alitalia e avere l’accredito miglia bisogna fare un fax, quando basterebbe un’e-mail con lo scan delle carte d’imbarco. La cosa che mi fa ridere è che questi si riempiono tanto la bocca, in pubblicità, di essere moderni (ora circola lo spot secondo cui il 70 per cento dei loro clienti usa il biglietto elettronico, che c’è il check in veloce e automatico…). Ho provato anche il web check-in dal sito: mi dà errore.

    Ho visto il sito di una compagnia aerea che prenderò domani, la Tap Air del Portogallo: sì, c’è un form web che manda l’e-mail e poi un’e-mail per i vari Paesi dove hanno gli uffici.

    Interessante il tuo blog !!

    Ottimo accorgimento antispam, non ti pare?

    Comunque hai ragione: nei tuoi panni farei notare la cosa a cantagallo.simone@alitalia.it, indirizzo citato nel sito Alitalia (trovato ora) in relazione al “responsabile relazioni con i media”…

    Un’altra nota: il modulo per inviare suggerimenti e reclami riporta in calce un privacy-disclaimer che fa riferimento alla legge 675/96, ormai abrogata da oltre tre anni (sic!)

    Si puo’ essere piu’ arretrati di cosi’?

    ma la più bella mi è successa con l’Authority delle COMUNICAZIONI, appena qualche anno fa: avevo scritto una mail a cui ha risposto un impiegato dicendo di scrivere per posta tradizionale! ))

    Hey aspetta un attimo: anche in questo blog c’è una… arretratezza: il privacy disclaimer di Alessandro Longo (pagina del CV) richiama la vecchia e abrogata legge sulla privacy

    Dopo 3 tentativi sono riuscito a fare il mio primo web check-in (ma è stato impossibile cambiare il posto proposto in automatico sull’aereo, come inidicato dal sw, in quanto si impallava tutto). L’accredito delle 500 miglia (come indicato per il primo web check-in) non è avvenuto.

    Alitalia spinge verso servizi tramite web ma non solo non c’è un indirizzo di e-mail (inaccettabile), ma il telefono (unico appiglio se c’è un problema – in quanto non è da prendere in considerazione la posta tradizionale) non è un numero verde!

    Restando in ambito Mille Miglia è un mistero come si possa avere l’accredito di miglia usufruendo di alberghi, fornitori di carburanti, etc. come indicato. Più volte sono stato in alberghi della catena ma nulla è mai accaduto.

    ma come fai a viaggiare con alitalia , fare beneficenza OK ma pagare piu del doppio il biglietto rispetto alle altre compagnie mi sembra assuro . ( comprare italiano)

    proprio stamattina ho avuto un problema d “congelamento” di 1200 euro circa per un acquisto on line non andato a buon fine e non so come contattarli, escludendo il telefono.

    addirittura a quest’ora, 22.30, il fax è spento

    Alitalia con le Millemiglia è un completo disastro!

    Sono oltre 3 mesi che chiamo per chiedere il welcome bonus che avrebbero dovuto accreditarmi già a Gennaio.

    Prima mi hanno detto che devo attendere, poi che me l’hanno accreditato (e invece non è vero), poi me lo accreditano ma di 1000 miglia piuttosto che 2000, poi mi dicono che c’è stato un errore e mi ritolgono le 1000 miglia… incompetenza pura, soprattutto da parte di chi gestisce (o ha progettato) il sistema informatico.

    Un mio collega che si è iscritto insieme a me e ha volato come me l’ha ricevuto qualche giorno dopo.

    E’ un sistema veramente penoso, per non parlare delle miglia che, a volte, magicamente spariscono dal proprio estratto conto…

    non ho parole. Io con alitalia ho chiuso, viaggio tantissimo per lavoro e sono costretta a partire sempre da parigi o Francoforte per non dover volare alitalia, ci sono ricaduta a dicembre, ho preso un volo per San Paolo e mi hanno perso le valige che ho ritrovato da sola al ritorno dopo un mese a Malpensa, non erano nemmeno partite…. ho mandato tre raccomandate a Gennaio e non ho ancora ricevuto risposte…. domani andrò da un avvocato… speriamo bene…

    siete soltanto tutti fissati e credete di avere il mondo in mano con il web, l’e-mail, un click e via…

    Ma spiegatemi una cosa,

    con questo cazzo di sviluppo elettronico, indirizzo e-mail…avrete soltanto più fregature, sole,che altro…svegliatevi .

    Perchè in caso di necessita ed assistenza, con un indirizzo e-mail non ci fate un cazzo. …

    Qualsiasi Azienda deve mettere il personale dipendente per risolvere eventuali problematiche e credo che in questo sia rimasta soltanto la tanto criticata Alitalia.

    Continuate con le televendite, le compagnie virtuali, le prenotazioni e check in on line poi quando venite truffati?

    Correte a mimanda raitre?

    Qualsiasi Azienda sul mercato, deve e dico deve! garantire personale per l’assistenza e non i call center in sardegna, gestite da società terze che non sono responsabili in nessun caso.

    Volete sapere l’ultima?

    Truffato dalla 3 (telefonia) con acquisto on-line di tre cellulari ricaricabili per 10 € al mese.

    Mi hanno inviato 3 contratti con abbonamento.

    La tre non ha nessun ufficio reclami, assistenza o altro fisicamente visibile, ti dicono mandi un fax,un venditore di telefonia 3 ma non dipendente, quindi non responsbile mi die: vada dai carabinieri.

    In conclusione se anche voi ragionate così, siete truffatori come le società che fanno finta di risolvere con un indirizzo e-mail o numero di fax.

    Ma che cazzo (il biglietto su web mi dà errore?), ma muovi quel culo che trovi migliaia di agenzie, aeroporti che vendono biglietti alitalia.

    Avete la possibilità di parlare con personale specializzato in grado di fornirvi qualsiasi informazione e risolvervi qualsiasi problema, ma con un click cosa pretendete di ottenere?

    DOVETE AVERE FIDUCIA DI PERSONALE DIPENDENTE DI QUALSIASI AZIENDA.

    DIFFIDATE DELLE AZIENDE SOLO ON-LINE.

    il problema é che non esiste nulla a tutela del cliente in Alitalia. se ne fregano se hai perso le valigie per colpa loro, o se il tuo bagaglio é arrivato danneggiato. semplicemente se ne fregano. loro vogliono soltanto che gli dai i soldi, poi devi pregare Dio di arrivare e di trovare i tuoi bagagli.

    L’Alitalia fa latteralmente schifo!

    marco che hai scritto il 24 giugno 2007….posso darti ragione su quanto hai detto solo a metà o forse meno, è vero che ci sono uffici dislocato in molti luoghi dove possono fornire tutte le info di cui uno ha bisogno, ma è altrettanto vero che l’italia si ritiene uno dei paesi piu avanzati tecnologicamente, quindi sarebbe bene che iniziassimo tutti a protestare , anche in modo pesante, se un servizio web non funziona anziche ricorrere, come tu hai detto, ai fax o quantaltro come 30 anni fa. c’e unpaese in europa che qualcuno definisce “arretrato” come l’estonia, che è tutto informatizzato e funziona tutto e bene, perfino le votazioni avvengono via internet. é questione di mentalità, come per le auto con il cambio automatico, l’uso della carta di credito…fnche le mentalita non si evolvono tutto il resto è superfluo e non funzionerà mai nulla.

    Non dico altro se non che vi allego la lettera che mi sono sentito costretto di scrivere ad alitali:

    A: Alitalia relazioni con il pubblico

    Da: xxxxxxxx e xxxxxxxxxx

    Rif: pratica xxxxxxxxxxx

    siamo due clienti incazzati come le bisce!

    Premettendo che il volo in questione e’ stato l’ultimo della nostra vita con Alitalia a causa di una lunghissima serie di disguidi, cancellazioni, scioperi ingiustificati, smarrimenti di bagagli, ritardi e spese inutile e stupide sostenute per la vostra incompetenza e per un’assistenza clienti che definire inesistente e’ un complimento, sono qui a chiedere chiarimenti riguardo la pratica di cui sopra.

    A Gennaio volavamo per quattro, e dico quattro giorni a Berlino.

    It is because of its massive popularity that you need to take extra precautions when choosing to buy a particular brand.

    We also tested this chat feature and we were very surprised to see that it was monitored by real human beings and not some software bots.

    All’arrivo, la lieta e abituale notizia: bagagli rimasti a Milano!

    Facciamo le pratiche e ci dicono di aspettare, che in 24-48 ore ci avrebbero recapitato all’indirizzo fornito i bagagli. OK. D’altra parte, puo’ capitare (N.B. a me finora solo con Alitalia e premetto che sono diventato un Frequent Flyer di Lufthansa in poco piu’ di 6 mesi).

    Chiaramente la signorina non ci informa che possiamo acquistare beni di prima necessita’ a spese della compagnia, ma conosco bene i miei diritti e raccolgo tutti gli scontrini delle cose acquistate e ve le inoltro al mio ritorno in Italia. Tempo di attesa 5 mesi. Spesa complessiva poco piu’ di 350€!

    Ieri chiamo il call center e vengo a scoprire che e’ stato disposto il pagamento di 217€.

    Innanzitutto mi chiedo su quale c/c e’ stato disposto visto che non ho ricordanza di aver mai ricevuto la vostra richiesta di quietanza da firmare, ne tantomeno ho fornito io le coordinate bancarie!!

    Ma la cosa che mi fa incazzare ancor di piu’ e’ questa: cosa credete possano acquistare due persone in una citta’ straniera, in oltre 50 ore, senza indumenti, senza beauty case e con una cena di lavoro, con la cifra di 217€. Sfido chiunque di voi a mettervi nudi in una qualsiasi citta’ estera e riuscire ad acquistare tutto con poco piu’ di 100€ a cranio se solo uno spazzolino+dentifricio costano 8-10 € a seconda del paese!! Metteteci 2 paia di calze, 2 mutande, 2 magliette, schiuma da barba e rasoio e moltiplicate tutto per due (a parte rasoio e schiuma che per ovvi motivi ho acquistato solo per me).

    Aggiungete pure una camicia che ha fatto pendant con i jeans indossati il giorno d’arrivo per una cena con un cliente importante e ringraziate pure iddio che non ho acquistato un’abito, cosa normalissima in un caso del genere.

    Ora: avete fatto il conto? Bastano 217€ in due. Vi aiuto: NO NO NO.

    Pertanto: esigo una risposta a tale fax nei tempi piu’ brevi possibili, cioe’ subito. Ed altressi esigo che rifacciate il conteggio di quanto mi e’ dovuto e che mi vengano liquidate tutte le spese da me sostenute, con l’aggiunta di 2 telefonate al call center con un tempo di attesa di oltre 10 min con una spesa di oltre 11 cent al minuto.

    come ti capisco.. avete tutta la mia solidarietá. l’Alitalia é una merda… non voleró piú con loro.

    Avete visto il nuovo servizio per richiedere l’accredito di miglia on-line. Sembra che il sistema inserisca i voli in tempo reale ….. da vedere se funziona veramente…..

    l’alitalia fa skifo…mi sono rotta…VOLEVO MANDARE UN RECLAMO…DOPO KE MI HANNO FATTO PAGARE LA PENALE X PAGARE UN BIGLIETTO KE POI ALLA FINE NON è SERVITO A NULLA XKE…MI HANNO ANNULLATO IL VOLO…STI STRONZI…CON TUTTO QUELLO CHE SI PAGA…E NN SANNO DARTI INDICAZIONI X USARE LE MIGLIA…IN PIU NN C’ìè UNA MAIL ALLA QUALE INDIRIZZARE UN RECLAMO…PAZZESCO…

    Yesterday 28thOct. 2007,

    I went from Venice to Rome with AL’ITALIA. The service was bad. I had to wait in line to check-in almost one hour standing up all the time with a problem with my legs. (Varacus veins) The airline AL’ITALIA was late but the captain apologized so it mitigated the situation then we were offered a SNAKE but what type of food,

    biscuits or salty food. That’s sugar and salt. In a country that’s considered first world on one of the only airlines that the country has to offer. These things are not good for your heath. Most of AL’ITALIA passengers are not young so what they offer is tantamount to helping you get sick with high blood pressure or diabetes (if you accept the choices), of which I have both. So for me it was “nothing for you sir!” What’s wrong with offering a bit of fruit? and then when I arrived at Fiumicino airport we all had to wait at least forty minuets for our luggage to arrive.

    Thank you for listening to me.

    Ciao a tutti. Sapete che si possono comprare le miglia Lufthansa su ebay anche come asta, e funziona davvero perche’ ho provato di persona. ora che il programma mille miglia di alitalia arriva a questo forse siamo nel 2050.

    penso di aver collezionato quasi tutte i disservizi descritti da voi in questo blog e a quanto pare ci sono un’infinita’ di persone davvero furiose con la compagnia aerea nazionale (se non fosse gestita da cialtroni e parassiti potrebbe essere utile per noi italiani….), quindi mi chiedo: perche’ non ci uniamo in una causa colletiva magari anche rivolgendoci alle competenti autorita’ in materia (soptratutto europee) e alle varie associazioni tipo diritto dei consumatori ecc…

    Ciao, anche io gabbata da Alitalia, e una class action non sarebbe male. C’è un tizio americano che ha un sito http://www.alitalisucks.com…uniamoci!

    La mia horro story: ho prenotato volo online e non mi hanno mai mandato email di conferma, ho chiamato il call center e mi hanno detto che avevano problemini al sistema – comunque la mia prenotazione era sbagliata e l’ho dovuta annullare. Mi rimborseranno la metà dei soldi. Bah. tuttora non ho niente in mano che documenti il mio acquisto online, e non mi hanno mandato conferma di cancellazione e previsto rimborso. Abbi fede nel call center! un giorno forse avrò il mio rimborso…intanto ricevo mille mail di pubblicità dal club Millemiglia. Nel frattempo farò ricorso alle autorità europee…

    Salve! Ho circa 60.000 miglia alitalia. Sono tantissime, ma purtroppo nel 2008 ho altri programmi e per motivi di lavoro non posso viaggiare. Con 60.000 miglia potete andare da tantissime parti. Ovviamente la prenotazione devo farla io e poi vi mando il ticket elettronico via mail. Non ve ne pentirete! OFFERTA! Insieme a voi potrà viaggiare un passeggero gratis… anche in business. Contattatemi per maggiori info. Max serietà.

    ciao emanuele in che senso qualcun altro puo volare gratis con me? ti riferisci al companion di american express? per usarlo devi volare tu, non è cedibile a terzi!

    marco 24 giugno 2007: sei un grande.

    Posso postare la lettera che ho inviato ad i giornali per i disservizi alitalia? l’ho anche mandato a qualche indirizzo mail di alitalia

    23/7/8: oggi i giornali dicono che faranno fallire alitalia, 5.000 esuberi, e poi partirà la ricostruzione.

    Certo che vendere ai francesi, che di esuberi ne facevano 2.000, era troppo umiliante eh?

    andate a spiegarlo ai 3.000 tagliati in più

    Buffoni e imbecilli

    e secondo te i francesi facevano beneficenza? A loro interessava il mercato italiano o l’Alitalia? I soldi li mettevano solo x comprare Airbus, guarda caso aerei francesi e società in crisi, poi, se nel 2011 l’Alitalia non fosse più rientrata nei loro piani, arrivederci e grazie, altro che 3000 esuberi in più. Era una resa senza condizioni…

    If you are a breastfeeding mom, pregnant, have diabetes, or are taking any

    long-term medications- you should consult with your physician before taking Garcinia Cambogia Extract XT.

    27/08/08 ore 21:25 questa era l ‘ ora in cui saremmo dovuti partire da Roma Fiumicino per Torino Casalle….siamo partiti alle 00:15 arrivati all’ 01:00.Questo ritardo era dovuto ad un guasto all aereo.Alla consegna dei bagagli scopro che uno è andato perso!!

    A quell’ ora non essendoci più mezzi pubblici Alitalia ci ha messo gentilmente a disposizione un mezzo che ci ha portato fino alla stazione di Porta Nuova,sono stati molto gentili,se nn fosse che abbiamo dovuto aspettarla 40 minuti perchè prima di noi hanno accompagnato in albergo l equipaggio dell aereo.

    Se questa è la nostra copagnia di bandiera capisco perchè sta andando allo sfascio.

    Gli aerei si rompono, come tutte le macchine, fortunatamente la manutenzione, l’addestramento, e la sicurezza che pratica Alitalia sono ancora in linea con le migliori compagnie del mondo.

    16 Comments Hi, I am 19 year old girl, I eat well and workout a lot.

    I bagagli smarriti sono una seccatura, non ne dubito, ma sono certo che tra breve ti sarà recapitato a casa. Ed infine il mezzo a disposizione…con altre compagnie ti saresti dovuta arrangiare da sola… cerchiamo di vedere anche le cose positive, nn credi? Tra parentesi in Sardegna si lamentavano di Alitalia ed ora piangono con Meridiana…

    pensate che a me (purtroppo per una tratta di avvicinamento devo usare alitalia) quando mi sono iscritto al programma Millemiglia devono ancora dare la card….e in aeroporto durante l’ultimo mio volo sapete che cosa mi hanno detto? Che alitalia non consegna più le card a domicilio…..mi sono cadute le palle dall’incopetenza e ignorante del personale. Fan..lo alitalia….

    E dov’è l’incompetenza? Semmai il problema sarà organizzativo o della procedura adottata non certo del personale. Eppoi senti chi parla di ignoranza. Fan…lo chi manda a fan…lo Alitalia.

    Due-tre giorni addietro è stato intervistato il Capo Responsabile Piloti Alitalia e devo dire di essere rimasto sorpreso dall’unità di tutti i Dipendenti e allora mi domando come mai si parli di esuberi? I Piloti ed il Personale Tutto e tra i migliori esistenti in tutte le compagnie aeree ed oggi come mai non si propone a tutto il personale una linea di intervento per salvare gli esuberi e rilanciare la compagnia? Io credo che basta spalmare il reddito del 75% del Personale a tutti gli operatori per tre anni con scad. in parità con la finanziaria, utilizzare tutti nello stesso tempo, dilungare i tempi di risposo, mandare in pensione il Personale beneficiario, e trovarsi così con una Società efficiente sotto ogni profilo: economico, efficiente ed altamente affidabile dalle Banche che ne garantirebbero i crediti per il rilancio nel mondo della nostra Compagnia di Bandiera. Ci sarebbe la possibilità di far arrivare agli Addetti ai lavori tale linea di condotta perchè se considerata positiva potrebbe dare i suoi frutti? Io ho 67 anni ed ho viaggiato per ben 46 anni e quindi, annullarla e come se mi togliessero la vita a dispetto dell’On.le Di Pietro che voleva già che sprofondasse.

    Una raccolta di denaro potrebbe essere proposta tra tutti gli estimatori della Ns. Grande Compagnia di Bandiera.

    Viva l’(A)iItalia: In bocca al lupo

    Mahh!!il bagaglio me lo sono dovuto andare a riprendere…e nel frattempo mi sono dovuta ricomprare un paio di cose…certo che ero già apposto per tornare a casa da caselle…ma chi si sveglia per andare a lavorare alle 5 del mattino

    magari non ha piacere di stare fino alle 2 di notte in aereoporto!!

    le macchine si rompono, e li ringraziamo tutti per l’ ottima manutenzione che applicano sugli aerei,ma rimane sempre il fatto che abbiamo viaggiato male,male,male.

    Aldo, ti ringrazio x le parole di stima e solidarietà, ma il problema Alitalia non è nel personale come stanno cercando di farci credere, sono anni che facciamo sacrifici, i nostri stipendi sono tra i più bassi in Europa e lavoriamo come e più degli altri, abbiamo dato sostegno a tutti gli amministratori che si sono succeduti ma i risultati? Sono convinto che se anche lavorassimo gratis saremmo comunque in perdita, come mai? Lo spiega Crozza con questa gag meglio di qualsiasi altro discorso: http://it.youtube.com/watch?v=njM9ywg7bL4.

    Per Angela sono contento che il bagaglio sia arrivato, lo sei andato a prendere tu per tua scelta o ti è stato imposto? Sono d’accordo con te alle 2 in aeroporto si sta male, ma sarai d’accordo tu con me quando dico che l’aereo va riparato a terra prima di partire e non rischiare quello che è purtroppo successo in Spagna solo pochi giorni fa. Lasciando stare Alitalia, la differenza tra Low Cost e Major è anche qui, e nn mi pare poco…

    Ma secondo te dovevano essere accompagnati a casa prima i passeggeri o il personale di bordo?

    è innutile dire che un’altra compagnia non avrebbe fornito neanche il servizio, perchè o lo si fa per bene o non lo si fa proprio!!

    Anch’io lavoro come te a contatto con il pubblico e vengono sempre prima i clienti e poi il personale,anche se questo mi costa lavorare 14 ore invece che 13!!

    Magari cerca di essere obiettivo nel rispondere,anche se lavori in Alitalia.

    Cerco di essere sempre obiettivo,volevo solo cercare di spiegarti il nostro modo di lavorare: l’equipaggio la mattina successiva sicuramente sarà ripartito con un altro volo ed il riposo minimo per noi è un obbligo di legge al quale nn possiamo sottrarci. Mi dispiace x te se lavori 14 ore al giorno, io posso assicurarti che pilotare un aereo x 13 ore è follia, nn lo fanno neanche i ferrovieri o gli autisti degli autobus, sarebbe pericoloso e nn credo saresti felice di salire su un volo sapendo che i piloti non hanno dormito o che sono ai comandi da 11 12 o 13 ore e sono stanchi. Ciao

    Vorrei aggiungere che al temine del volo l’equipaggio lascia subito l’aeroporto, mentre tu tra attesa bagaglio e procedura smarrimento avrai impiegato almeno una mezz’ora, quindi nel momento in cui lo scalo ha deciso di farti accompagnare l’equipaggio era già in albergo.

    Queste sono seccature, lo ammetto, ma cerchiamo sempre di risolverle al meglio delle nostre possibilità e con i mezzi a nostra disposizione, ma considera anche che non siamo svizzeri.

    POVERI PILOTI CHE NON DORMONO ABBASTANZA 7 MILIONI DI EURO L ANNO PER FARSI PORTARE DA CASA A LAVORO.

    Ciao Joe, in aereoporto non c’ è stata nessuna procedura di smarrimento bagagli,di notte l ufficio è chiuso!detto dal personale di bordo che fortunatamente in mattinata non avevano voli,dovevano essere in aereoporto alle 15:30!!Non so se tu sai dove si trova l aereoporto Sandro Pertini??abbastanza lontano dall albergo dove alloggiava il personale di bordo,so anche quello…tutto detto dai tuoi colleghi…mi sembra molto improbabile che loro potessero essere già in albergo al momento in cui sono finite le nostre avventure…non a meno che un auto abbia le ali!!

    Cmq va bene così,è come parlare con un muro di gomma…tanto non volerò mai più con Alitalia,che la compagnia sopravviva a tutto o meno!! sono solo molto dispiaciuta per quelle persone che faticheranno a trovare un altro posto di lavoro!!

    Poveri noi increduli amanti della bella Italia Abbiamo fatto e pagato due biglietti A/R per Buenos Aires per il mese di Gennaio 2009, e adesso non riesco a contattare un rappresentante Alitalia , Sono in badia delle onde non si trova un e.mail o un indirizzo postale, se qualcuno mi può aiutare,grazie.

    IO chiedo una garanzia per salvaguardare i miei risparmi di una vita, per questo viaggio tanto sognato.

    Ciao Angela, devo riconoscere che ti ha detto proprio male, so bene dove si trova l’aeroporto e l’hotel, vengo a Torino tutti i mesi e a quell’ora nn ci vuole poi molto x andare e tornare. Prova, se posso permettermi, a scrivere all’ufficio relazioni, questo è il link http://www.alitalia.com/IT_IT/contact_assistance/suggestments_complaints/suggestments.htm , poi, se non ti rispondono vorrà dire che la prox volta che passo da Torino ti inviterò a cena

    Per Rosa Anna, se non l’hai già fatto, prova a chiamare lo 06 2222 dovrebbero poterti aiutare altrimenti anche tu puoi provare attraverso i contatti che trovi nel sito Alitalia.

    Per l’anonimo, abbi almeno il buon gusto di firmarti, hai capito tutto dei problemi Alitalia, complimenti! Giusto x tua informazione, il trasporto ce lo paghiamo di tasca nostra con trattenuta in busta paga e con un rinnovo contrattuale di alcuni anni fa.

    In ogni caso, togliamo pure il trasporto equipaggi, così un pilota parte da casa, dopo un’ora di viaggio (gli aeroporti nn stanno in città) arriva in aeroporto, non ci sono parcheggi vicino ai centri equipaggi ed impiega un’altra ora per parcheggiare ed arrivarci.

    Poi impiega un’ora per la pianificazione e preparazione del volo, e finalmente bello riposato,dopo tre ore, inizia un volo di 12 ore per Los Angeles o Buenos Aires (portando Rosa Anna a Gennaio, si spera), e quando arriva a destinazione deve atterrare con la responsabilità di 400 persone evitando nebbie, temporali, ghiaccio o quant’altro, (non a Gennaio Rosa, tranquilla).

    Aside from simply burning of flab, it has a lot of additional positive effects.

    Non pensi che il trasporto sia un elemento di Sicurezza del Volo e non un capriccio di questi viziati di piloti?

    Perchè non parli del numero dei dirigenti o dei loro stipendi e relative buonuscite dopo anni di disastri, di scelte sbagliate, di soldi buttati e di regali vari?

    Senza offesa, è un po’ più complesso di quanto possa apparire e i giornali non dicono tutte le verità, o le raccontano come fa comodo.

    Per Rosa Anna, se non l’hai già fatto, prova a chiamare lo 06 2222 dovrebbero poterti aiutare altrimenti anche tu puoi provare attraverso i contatti che trovi nel sito Alitalia.

    Per l’anonimo, abbi almeno il buon gusto di firmarti, hai capito tutto dei problemi Alitalia, complimenti! Giusto x tua informazione, il trasporto ce lo paghiamo di tasca nostra con trattenuta in busta paga e con un rinnovo contrattuale di alcuni anni fa.

    In ogni caso, togliamo pure il trasporto equipaggi, così un pilota parte da casa, dopo un’ora di viaggio (gli aeroporti nn stanno in città) arriva in aeroporto, non ci sono parcheggi vicino ai centri equipaggi ed impiega un’altra ora per parcheggiare ed arrivarci.

    Poi impiega un’ora per la pianificazione e preparazione del volo, e finalmente bello riposato,dopo tre ore, inizia un volo di 12 ore per Los Angeles o Buenos Aires (portando Rosa Anna a Gennaio, si spera), e quando arriva a destinazione deve atterrare con la responsabilità di 400 persone evitando nebbie, temporali, ghiaccio o quant’altro, (non a Gennaio Rosa, tranquilla). Non pensi che il trasporto sia un elemento di Sicurezza del Volo e non un capriccio di questi viziati di piloti?

    Perchè non parli del numero dei dirigenti o dei loro stipendi e relative buonuscite dopo anni di disastri, di scelte sbagliate, di soldi buttati e di regali vari?

    Senza offesa, è un po’ più complesso di quanto possa apparire e i giornali non dicono tutte le verità, o le raccontano come fa comodo.

    Ho creduto in Alitalia, ho dato fiducia, il 09/09/2008 ho acquistato tramite internet due biglietti per Buenos Aires Euro 2158,58 , Ora vado a vedere i 2 biglietti mi costerebbero Euro 2060,00, un risparmio di 100,00. Io che ho avuto fiducia ho fatto i biglietti con molto anticipo, ho rischiato di perdere i miei soldi se Alitalia falliva. Oggi 27/10/2008 ore 17,30 ho chiamato il nr. 062222 di Alitalia. per avere una risposta esauriente, (impossibile) non si trova un dirigente, e nemmeno una e-mail per poter scrivere. (a chi santo uno si deve rivolgere?)

    La settimana scorsa due miei amici hanno fatto 2 biglietti, per lo stesso giorno, stesso orario, stesso volo, in una agenzia di viaggi dove prendono la commissione, e l’hanno pagato di meno,

    Mi sono ricreduto, e vero che L’Alitalia si fa molto a desiderare.

    Desidero vivamente che qualcuno si facci avanti e mi dia una risposta esaudiente.

    Sicuramente sarà la prima ed ultima volta che viaggerò Alitalia,

    non c’e nemmeno un parere positivo su Alialia

    Mi chiedo perche’ non chiude i battenti.

    qui non si tratta solo di incompetenza in volo e a terra ma di reato ai diritti dei passeggeri trattati come bestie da macello

    UNA VERGOGNA NAZIONALE

    verso la fine di giugno 08.. contatto un operatore 1000miglia che mi dice che entro il 30 giugno 08 devo usare le miglia che ho ancora disponibili.. o verranno azzerate..

    (le miglia di cui potevo disporre erano superiori ad un volo nazionale andata e ritorno..)

    il giorno indicato (il 30 giugno 08) faccio per richiedere la destinazione ma il sito non funziona..

    provo a chiamare il call center 12 volte.. ma non risponde nessuno..

    il giorno dopo richiamo subito il call center e faccio presente il problema..

    mi dicono che diversi clienti non sono riusciti ad effettuare la prenotazione causa il mancato funzionamento del sito..

    lascio i miei dati e i riferimenti telefonici.. mi dicono che avevano già predisposto degli addatti che avrebbero provveduto a contattarmi per risolvere il problema delle miglie..

    in questi giorni (inizio dicembre 08) ho richiamato gli operatori (provo 5 volte.. 3 di queste metto giù dopo 20 minuti di attesa.. da me pagata.. e una volta.. dopo che parlavo con l’operatore la comunicazione è caduta.. ho sempre telefonato e pagato io..).. facendo presente che nessuno in questi mesi mi aveva chiamato..

    mi dicono che non ci possono fare nulla, le pratiche sono chiuse e che i miei dati non risultavano tra le persone che non erano riuscite ad effettuare l’emissione del biglietto..

    ovviamente facci presente tutti i tentativi fatti.. ma mi dicono che l’unica cosa che posso fare è mandare un fax…

    b) se la società è costantemente in perdita e sull’orlo del fallimento..

    i motivi li abbiamo già tutti..

    Che schifo di compagnia. Faro’ il possibile per non viaggiare piu’ con sti morti di fame.

    Mi hanno perso il bagaglio con dei documenti importanti, ed ora non riesco a contattare un solo stronzo la dentro!

    E se vuoi chiamare? Devi pagare!! PAGAREEEEEE!

    UNA DELLE TANTE VERGOGNE ITALIANE, PUACH!!

    Alitalia la vecchia, la nuova…. stessa storia.

    Per quanto mi riguarda per il trasferimento di una pratica di rimborso di un biglietto dall’ufficio aeroporto di Tripoli all’ufficio di citta’ (circa 30 km) aspetto da oltre 200 giorni.

    Quando mi chiedono come va l’Italia faccio finta di non capire perche’ mi vergogno un po’ di essere italiano.

    Proposta: scriviamo tutti a mi manda rai tre e segnaliamo i disservizi

    Allucinante, Altalia cambia il nome ma i disservizi sono sempre gli stessi. Il servizio Ufficio Relazioni Clientela di Palermo viaggia alla velocità di un bradipo azzoppato. Non si trova un’email neanche a pagarla oro, le telefonate al call centre costano più di 11 cent al minuto.

    Il “carrozzone” è stato dipinto con nuovi e sfavillanti colori pagati da noi contribuenti, ma il suo contenuto è sempre il medesimo.

    Voliamo con Alitalia. Ma siiiii, facciamoci del male.

    anch’io non riesco a fare reclamo …. ho comunque mandato una raccomandata

    vorrei sapere se qualcuno che era con me sul volo az 63 tratta madrid roma, che è stato cancellato senza alcun preavviso e dopo che avevamo aspettato per ben due ore un presunto ritardo sia riuscito a presentare giusto reclamo per rimborso pecunario. saremmo dovuti partire da madrid il primo marzo 2009

    15 ottobre 08 – oggi 25 marzo 2009

    Ho ricevuto la mia valigia completamente distrutta a Verona dopo un viaggio New York-Roma-Verona e ricezione valigia in quest’ultima citta’. Ho contattato la sede di New York 350 fifth Avenue moltissime volte e nonostante tutta la pratica sia stata predisposta a Verona e consegnata a mano a New York a tutt’oggi silenzio assoluto. L’ufficio Alitalia a New York e’ chiuso ma all’interno ci sono impiegati che cercano in tutti i modi di non aprire a nessuno. E’ vergognoso il comportamento Alitalia contrario al diritto e all’educazione. Siamo in America per fortuna e tra poco pagheranno per quello che stanno facendo. Angelo

    Scandaloso……non esiste, assolutamente modo di contattare via e-mail il servizio “millemiglia alitalia” e così anche per altre problematiche.

    Io vivo all’estero, già era un’impresa chiamare il call-center dall’Italia per una semplice informazione, ora neanche a parlarne.

    E’ incredibile che una compagnia aerea non abbia un indirizzo di posta elettronica per i clienti…assurdo!

    Ho bisogno di spostare la data di un biglietto premio MILLEMIGLIA emesso da ALITALIA Shanghai lo scorso anno (l’ufficio adesso e’ chiuso) e non so piu’ dove sbattere la testa, dopo 2 mesi di ricerca di contatti, sto pensando di volare in Italia a cambiare la data .

    Ho cercato in tutte le maniere di chiamare quel servizio osceno che e’ il 06 2222, ma probabilomente dalla Cina non mi accettano i toni digitati e quindi non posso fare niente

    E mail non ne trovo, il servizio che c’era dall’ufficio qui in Cina prima era piu’ che buono, ma il poco che funziona OVVIAMENTE LO DEVONO ELIMINARE .

    When a certain product meets all these qualifications, then you know you have a top quality product and that it’s worth buying.

    VERGOGNA .

    sono un operatore 06 2222.

    per vostra informazione, il numero segue la tariffazione del proprio gestore telefonico (una chiamata verso roma), non è a tariffazione speciale. vorrei sapere quale altra compagnia aerea non abbia un numero che non sia 199, 89 a tariffazione speciale e soprattutto che garantisca un servizio 24\24h 7 gg su 7.

    per segnalare i disservizi ci sono una casella postale, un fax e da circa un mese l’opzione 5 del numero unico. è ovvio che per inoltrare un reclamo e per verificare se ci sono gli estremi per risarcimenti o compensazioni, ci vuole una documentazione scritta, anche per questo la mail in questo momento sarebbe superflua.

    per qualunque evenienza esiste la “carta dei diritti del passeggero” consultabile sul sito dell’enac per verificare cosa spetta o meno in caso di disservizio.

    non è certo semplice lavorare a contatto con le persone; così come possono capitare operatori più o meno competenti o disponibili (anch’io mi avvalgo di call center e so cosa significa), devo dire che dall’altra parte capitano clienti ignoranti (ma devono dirti loro come fare il tuo lavoro), presuntuosi (solo per il fatto di avere un biglietto pretendono di poterlo gestire come vogliono senza conoscerne le regole o i procedimenti che ci stanno dietro) e maleducati. penso che in un rapporto “umano” l’educazione sia la prima cosa e le persone devono rendersi conto che anche se sono al telefono non hanno di fronte delle macchine prive di cervello e soprattutto di un cuore.

    in ogni caso devo dire che la maggior parte dei passeggeri è carina e gentile e se è soddisfatta del servizio lo riconosce facendo anche dei complimenti. te lo dice direttamente al telefono, non ha bisogno di collegarsi a un forum dove si parla di “inconvenienti”.

    io posso solo sperare di avere l’occasione di far cambiare idea a qualcuno di voi, ma ovviamente rispetto chi non vorrà sentirne parlare.

    ancora la libertà di pensarla come vogliamo non ce l’hanno tolta per fortuna.

    Carissima flavia operatrice Alitalia

    che siete molto gentili e disponibili al 06 2222 e’ indiscutibile perche testato personalmente. HOWEVER! l’efficienza pero’ e’ tutta un’altra cosa. Non e’ certo colpa di voi operatori che siete istruiti a fare tasks molto limitate che non vi permettono di risolvere NESSUN problema non perche’ non ne avreste le capacita intellettive ma semplicemente perche non avete nessun potere o autorita’ di fare QUALCOSA per aiutare i poveracci che si sono sfortunatamente messi nelle mani di una compagnia aerea cosi scadente e se permettete anche ladra.

    E’ solo colpa e’ di quei fantasmi che lavorano per Alitalia ma non si possono contattare in nessum modo e sono i soli in grado di fare qualcosa ma NON FANNO ASSOLUTAMENTE NULLA. Sono in ballo dal 26 Agosto 2009 con la mia valigia persa (si pensa) allo scalo di Roma Fiumicino con Volo Air One AP 2867 – AP 2706 Catania-Milano. Ho fatto migliaia di telefonate allo 06 2222 sono andata nei magazzini di Malpensa di Roma Fiumicino e di Catania. NOT EVEN JOCKING! Ebbene risultato? IL NULLA PIU ASSOLUTO. Ormai non ho piu speranze e sempre meno dubbi che la mia valigia e’ stata probabilmente RUBATA e non credo sia MAI STATA CERCATA. Ho mandato lettere all’Alitalia per fax come mi e’ stato detto dal gentilissimo operatore del 06 2222 e non ho ricevuto nessuna risposta da Alitalia. Ho anche mandato il modulo che ho trovato sul sito Alitalia, ho mandato poi la raccomandata via posta visto che non riuscivo ad avere nessuna notizia E NONOSTNTE TUTI I MIEI INUTILI TENTATIVI ANCORA AD OGGI NON HO RICEVUTO UNO STRACCIO DI INFORMAZIONE DA NESSUNO DEI VOSTRI OPERATORI CHE SI OCCUPANO DELLA MIA PRATICA – MXPAP11709. E allora mia cara Fulvia operatrice del completamete con tutto il rispetto che ho per lei che non conosco e tutto il DISGUSTO che ho per ALITALIA. Il suo CALL CENTRE 06 2222 E’ COMPLETAMENTE INUTILE. Quando si arriva a questi livelli di INEFFICIENZA e MENEFREGHISMO di aziende che dovrebbero avere un MINIMO di professionalita’ nel contattare i clienti in tali INCOVENIENTI CAUSATI DALLA TOTALE INCOMPETENZA DEI VOSTRI SERVIZI! E se permette con Ia cortesia del POVERO operatore del call MI PULISCO IL DI DIETRO e certo che i rapporti umani vanno a finire nel gabinetto! Ma PERCHE MI VUOLE DIRE CHE LEI SE LA PRENDONO PER IL CULO RISPONDE GENTILMENTE? MA quali rapporti umani MA MI FACCIA IL PIACERE!! IO VOGLIO LA MIA VALIGIA E VOGLIO ESSERE RISARCITA! e BEN VENGANO I FORUM dove si parla di incovenienti per tutti i clienti che sono stati TRUFFATI che se ne parli all’infinito fino a che tutto lo sapranno!

    in data 28/11/2009 ho prenotato on-line un volo per BARI-ROMA-VENEZIA per il giorno 28/12/2009 delle ore pomeridiane.

    La transazione di pagamento con Poste Pay è stata eseguita con addebbito in conto di € 108,20.

    Non ho ricevuto mai l’ e-mail di conferma del biglietto.

    In data 28/12/2009 alla biglietteria Alitalia di Bari -Palese, risultava la prenotazione ma non il biglietto in quanto non era stato confermato.

    Ho contattato i Call-Center, ho inviato e-mail all’Alitalia, ho inviato un modulo di reclamo via fax all’Alitalia, ho allegato l’estratto conto di Poste Pay, ma a tutt’oggi sono diventati tutti sordi e muti. Nessuna risposta in merito.

    se capitate di venire a milano (linate o malpensa)

    e volete saltare la fila dei taxi prenotate la vostra

    auto personale abbiamo delle convenzioni molto interessanti.